Il programma di Sei Merate in sintesi: l’attenzione alla persona.

Screenshot 2014-04-19 09.21.27

La grave crisi economica che stiamo vivendo impone alle amministrazioni locali di saper coinvolgere attivamente tutti i cittadini, per raggiungere obiettivi di inclusione, sostegno e sviluppo, altrimenti difficilmente realizzabili. deboli e agli anziani soli (es. sportello badanti, implementazione housing sociale). Di seguito trovate in sintesi i contenuti del nostro programma in relazione alle esigenze della persona: il programma completo, e una sua sintesi,  saranno disponibili  e scaricabili anche da qui a partire dal 24 Aprile.

Politiche familiari e servizi alla persona

-garantire una informazione capillare su tutti i servizi e le prestazioni presenti sul territorio attraverso il potenziamento del Segretariato Sociale;

-sviluppare e rafforzare il dialogo intercomunale in tema di politiche socio-assistenziali, favorendo l’uniformità di servizi forniti tramite Retesalute;

-individuare soluzioni concrete in materia di conciliazione famiglia-lavoro (es. potenziamento doposcuola, ampliamento orari uffici comunali, potenziamento piedibus, ecc.);

-creare le migliori condizioni per garantire integrazione sociale e benessere abitativo, con particolare attenzione alle fasce deboli e agli anziani soli (es. sportello badanti, implementazione housing sociale).

Politiche giovanili

-attivare un portale informativo che favorisca la diffusione di informazioni su argomenti di particolare interesse (eventi, progetti, opportunità di formazione e di inserimento occupazionale);

-promuovere momenti di incontro tra le imprese del territorio e gli studenti, allo scopo di meglio orientare le scelte nei percorsi di formazione.

Politiche per l’integrazione

-creare una specifica Consulta dedicata al tema dell’integrazione, al fine di sviluppare forme di cittadinanza attiva delle comunità straniere;

-realizzare iniziative volte a favorire l’integrazione dei cittadini neo-residenti (sia italiani, sia stranieri) e la conoscenza della città.

Politiche per il lavoro

-valorizzare le potenzialità imprenditoriali economico-produttive del meratese, anche grazie al canale UniverLecco;

-favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di cittadini in mobilità o comunque privi di occupazione, tramite l’attivazione di borse lavoro;

-favorire la conoscenza e l’accessibilità alle opportunità di finanziamento dedicate allo start-up di impresa per giovani under 35;

-costituire una Consulta dedicata alle attività produttive che possa rappresentare un canale di dialogo privilegiato con l’amministrazione comunale.

Annunci

Elezioni Comunali 25 maggio 2014 Candidata SIndaco Silvia Villa

Tagged with: , , , , , , ,
Pubblicato su Programma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: