Esuberi alla Finder Pompe: l’Amministrazione comunale non resti a guardare

E’ di questi giorni la notizia, rilanciata dagli organi di stampa, che ben 39 licenziamenti sarebbero imminenti in un’importante azienda del nostro territorio: la Finder Pompe. Presente in paese dal 1952, come Pompe Vergani, e successivamente acquisita da un fondo finanziario, è ora proprietà della multinazionale statunitense Dover Corporation, attiva nella produzione di pompe industriali per l’oil&gas, settore che ha subito negli ultimi anni un drastico calo in seguito al crollo del prezzo del petrolio.

Preoccupati per questa situazione di grave crisi che coinvolge, tra gli altri, anche alcuni lavoratori meratesi, abbiamo rivolto un appello al Sindaco Massironi affinché, di concerto con gli altri Amministratori del territorio e con la Provincia, prenda contatto con la proprietà e le parti sociali ai fini di supportare una soluzione conciliatoria che preveda quantomeno il ricorso agli ammortizzatori sociali.

Leggi qui il testo della lettera 20170302_licenziamenti-finder-pompe

 

Annunci

Elezioni Comunali 25 maggio 2014 Candidata SIndaco Silvia Villa

Pubblicato su Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: